Categorie:

– 

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

CODICE EVENTO:

2019-097

PADOVA
Auditorium San Gaetano
il 19/09/2019  – *Dalle ore 09:00 Alle ore 16:15

Essere portatore di una mutazione genetica che predispone ad un alto rischio di malattia oncologica, come avviene nelle donne portatrici di mutazione BRCA 1 e 2, al giorno d’oggi e nella nostra società, rappresenta una problematica importante, data anche la consapevolezza acquisita in questi anni in questo setting di donne.
Questa tematica è stata portata alla ribalta nel 2013, quando l’attrice Angelina Jolie (carrier sana di BRCA1) ha comunicato al mondo intero la sua scelta di eseguire gli interventi di riduzione del rischio attraverso un articolo sul New York Times.
Negli ultimi 5-10 anni, l’esecuzione del test per l’identificazione di mutazioni BRCA 1 e 2 è aumentato esponenzialmente, anche grazie all’utilizzo nei soggetti mutati di nuove terapie oncologiche che hanno decisamente cambiato la prognosi di queste pazienti.
L’identificazione di un sempre maggior numero di soggetti sani, spesso molto giovani, portatori di mutazione BRCA 1 e 2 ha imposto la ricerca, nella nostra società, di soluzioni di sorveglianza all’interno di percorsi multi-disciplinari di alto livello.
Le donne sane, portatrici di mutazione come pure le donne che hanno affrontato già un percorso di malattia, sono donne “ammalate di rischio” che richiedono sempre di più la possibilità di abbattimento dello stesso ma anche la professionalità degli operatori coinvolti nella loro gestione clinica. Importanti sono anche gli strumenti di prevenzione secondaria ad oggi a nostra disposizione per la migliore diagnosi precoce che possiamo offrire al gruppo di donne con mutazione che lo richiedano.
Accanto a tutto questo, inoltre, vanno considerati tutti gli aspetti legati ai cambiamenti della donna dopo gli interventi di abbattimento del rischio, come i disturbi fisici legati alla menopausa precoce e tutti gli aspetti psicologici legati all’alterazione della propria immagine corporea.
Gli atteggiamenti di prevenzione variano molto di nazione in nazione.
Negli Stati Uniti e nei Paesi Anglosassoni, ad esempio, una percentuale molto elevata di donne sane decide di sottoporsi ad interventi chirurgici di prevenzione primaria. Tali interventi sono tuttavia spesso demolitivi (mastectomia bilaterale profilattica, rimozione delle ovaie e tube) e spesso, come si è detto, impattano aspetti molto importanti della vita delle donne.
In altri paesi del mondo occidentale, soprattutto nell’Europa meridionale (Italia, Francia e Spagna), molte carriers sane mantengono invece un atteggiamento più conservativo, soprattutto per quel che riguarda l’opzione della mastectomia profilattica.
Questo incontro si prefigge di discutere come seguire e trattare le donne sane con mutazione BRCA1 e 2 e comi estendere alla comunità medica del Triveneto le problematiche relative alle suddette situazioni.
Fra i prestigiosi speakers parteciperanno a questo evento, sarà presenta il Professor Steven Narod e colleghi del Women’s College Research Institute, il gruppo che da oltre vent’anni si occupa della ricerca epidemiologica in questo settore
Gli argomenti trattati saranno di interesse per specialisti di molte discipline inclusi ginecologi, oncologi, genetisti, biologi, radiologi, chirurghi senologi, chirurghi plastici, endocrinologi, psicologi, internisti e medici di base e case manager.
La giornata infine favorirà incontri informali e momenti di discussione fra esperti italiani e canadesi al fine di sviluppare future collaborazioni.

 DISCIPLINE:

  • Anatomia patologica
  • Biologo
  • Psicologo
  • Oncologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Radioterapia
  • Radiodiagnostica
  • Anatomia Patologica
  • Genetica Medica
  • Ginecologia e ostetricia
  • Endocrinologia

Scarica il programma completo

ISCRIZIONI CHIUSE PER ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI

  • Via fax
  • Online

SOSTENIBILITA’ DELL’EVENTO: “http://www.delphiinternational.it/area-sostenibilita/

CODICE EVENTO:

2019-097