1° INCONTRO REGIONALE SUL TRATTAMENTO DELLA PAZIENTE ANZIANA CON CARCINOMA MAMMARIO

//1° INCONTRO REGIONALE SUL TRATTAMENTO DELLA PAZIENTE ANZIANA CON CARCINOMA MAMMARIO

Si è svolto a Milano, presso l’ Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli, il 1° INCONTRO REGIONALE SUL TRATTAMENTO DELLA PAZIENTE ANZIANA CON CARCINOMA MAMMARIO, organizzato in collaborazione con il Dr. Daris Ferrari, Direttore dell’ Oncologia Medica dell’ Ospedale San Paolo
ASST Santi Paolo e Carlo di Milano.
L’ incontro, a cui hanno preso parte un centinaio tra Farmacisti Ospedalieri e Medici specialisti in Oncologia, Radioterapia, Radiodiagnostica, Anatomia Patologica, Ginecologia e Ostetricia, Geriatria e Chirurgia Generale, si è posto l’obiettivo di fornire un inquadramento generale delle problematiche correlate alla diagnosi e al trattamento del carcinoma mammario della paziente anziana, favorendo la discussione multidisciplinare con la finalità di approfondire le strategie di gestione utili allo sviluppo di percorsi diagnostico-terapeutici appropriati del carcinoma mammario.
Le sessioni educazionali si sono focalizzate sul trattamento oncologico delle pazienti con breast cancer in età avanzata e sull’approccio geriatrico centrato sul management delle comorbidità, sulle condizioni di fragilità e sulla coesistenza di politrattamenti.
L’evento, che ha registrato inoltre la presenza di numerosi rappresentanti delle istituzioni e delle società scientifiche oncologiche più rappresentative, ha dato l’opportunità di definire un’approccio multidisciplinare efficace per questo setting di pazienti, di applicare nella pratica quotidiana i principi e le procedure dell’Evidence Based Practice e di condividere l’esperienza, attraverso l’analisi di approcci diversificati e l’integrazione di diversi punti di vista grazie anche all’esperienza delle Breast Unit lombarde certificate.
Una giusta miscela quindi di contenuti teorici, discussioni collettive ed esperienze real-life per individuare insieme una nuova linea regionale di condotta comune senza tralasciare i dati epidemiologici e l’analisi dei percorsi di cura delle pazienti anziane rispetto a quelle più giovani.

2017-06-12T17:02:59+00:00